venerdì 7 gennaio 2011

Unità d'Italia

In questi giorni si celebrano 150 anni di unità d'Italia.
Lungi da me entrare in questioni politiche.
Ma durante i mondiali di calcio mio padre mi fa sempre notare
che molti di quelli che cantano l'inno di Mameli si esibiscono
in un convinto "stringiamoci a corte" invece del corretto "stringiamoci a coorte".
Ora, trovo ironico che sia effettivamente più comodo stringersi per stare in più persone possibili nel palazzo del potere, che unirsi per combattere in formazione nel campo di battaglia!!

Ok, lo ammetto... tutto questo bel discorso è in realtà una costruzione a posteriori... stavo semplicemente disegnando l'ennesima donnina in mutande e mi è venuta l'idea!! XD

3 commenti:

Anonimo ha detto...

scusa ricky, non capisco la differenza tra "stringiamoci a corte" e "stringiamoci a coorte"....il secondo è solo un po' più luungo :-D

Anonimo ha detto...

è la tua cuginetta che si fa sti patemi...no direi meglio domande esistenziali...pippe mentali e si fa prima xD

Last Beach ha detto...

mi prendi in giro o nemmeno tu sai cos'e' una coorte?